Imperiale Racing determinata a difendere i titoli

Imperiale Racing, che lo scorso anno ha vinto sia il titolo assoluto del GT Open, con Giovanni Venturini, che il trofeo Team, è determinata a difendere entrambe le corone nel 2018. La squadra di Ivano Pignatti ha l’intenzione di schierare tre vetture quest’anno, sempre con l’assistenza di Lamborghini Squadra Corse.

E’ dato praticamente per certo che il campione in carica  Giovanni Venturini sarà al via con la compagine modenese per difendere il suo titolo, cosiccome che negli equipaggi troverà posto al meno un giovane talento ‘allevato’ in seno al Lamborghini GT3 Junior Programme.

Giorgio Ferro, Motorsports Head di Imperiale, ha dichiarato: “Abbiamo apprezzato molto la nostra prima stagione nel GT Open, non solo per I nostril successi. E’ una bellissima serie, con gare combattute, un ambiente piacevole e una buona visibilità. Quest’anno, noi ci saremo e faremo uno sforzo aggiuntivo perchè ci aspettiamo che la serie cresca ancora e che il livello sia ancora più alto.”